Estasi: il Linguaggio Dimenticato

Book — Disponibile anche in altri formatiAudiolibri (English)eBook (English)
Out of stock
Commenti ai Canti di Kabir.
Commenti ai Canti di Kabir.

Estratto dal Libro
"La società ha un enorme interesse a mantenere gli uomini nello stato in cui si trovano. Un uomo estatico può essere solo libero. L’estasi è libertà. Puoi esistere solo nella tristezza. Nell’estasi scompari. Riesci a esistere come entità separata solo nel dolore; nella beatitudine ti smarrisci... come una goccia che svanisce nell’oceano. Hai paura di perdere te stesso, quindi hai scelto l’angoscia. È questa a creare l’ego: più soffri, più hai la sensazione di esistere; la sofferenza ti dà una definizione, ti dà la sensazione di essere separato dall’esistenza. Un vero saggio non ha alcuna ideologia… è tutt’uno con l’intera umanità, è unito all’intera esistenza. Un vero uomo di comprensione è una perenne fioritura. Kabir è un poeta, non un filosofo; non si interessa alle dottrine, alle sacre scritture. Tutto il suo interesse è rivolto a come fiorire e diventare divino. Tutto il suo sforzo è rivolto a come renderti più colmo d’amore, più sveglio. La vita esiste nel pericolo, non può essere tranquilla e sicura. Non sei una pietra, sei un fiore; sei fragile: al mattino ridi sotto il sole e quando arriva la sera te ne sei già andato. Come puoi concepire una sola sicurezza nella sua debolezza, nella sua fragilità? No, non vi è alcuna sicurezza, non può esserci. Il corpo è la tua anima che si fa visibile e l’anima è il tuo corpo invisibile. Io vorrei che foste tanto materialisti quanto spirituali: non faccio alcuna divisione. Non voglio creare alcuna spaccatura in voi. La verità non potrà mai diventare qualcosa che puoi tenere tra le mani. È immensa. Come puoi tenerla tra le mani? Non potrà mai diventare una tua proprietà. Devi rilassarti, dissolverti in lei. Quando ti dissolvi nella verità, lei subito compare, ti avvolge e possiede tutto il tuo essere: a quel punto vive per tuo tramite.” Osho
In this title, Osho talks on the following topics:
eterna ... passato ... religiosa ... conoscenza ... miserabile ... da solo ... solitudine ... Kabir ... bokuju ... Nanak
More Information
Editore De Agostini
ISBN-13 9788841885727
Number of Pages 304