L'immortalità dell'anima

eBook — Also available in other formats: eBook (English)
Prima parte dei discorsi raccolti nella edizione inglese di 'And Now and Here'.
Prima parte dei discorsi raccolti nella edizione inglese di 'And Now and Here'.

Estratto dal Libro
"Si diventa liberi da ciò che si è conosciuto. E si trionfa su ciò che abbiamo conosciuto. Sconfitte e fallimenti sono dovuti solo all’ignoranza e all’oscurità. Con la chiarezza, la sconfitta sarebbe impossibile, perché la chiarezza porta la vittoria. La prima cosa che vorrei dirti sulla morte è questa: non esiste bugia più grande, anche se sembra vera. Non solo: sembra la verità fondamentale della vita, quasi la circondasse da ogni lato. Anche se ce ne dimentichiamo, o la ignoriamo, la morte ci resta comunque accanto; è perfino più prossima della nostra ombra. Addirittura siamo giunti a fondare la nostra vita sulla paura della morte. La paura della morte ha creato la società, la nazione, la famiglia e gli amici. La paura della morte ci ha spinto a inseguire i soldi e ad ambire posizioni elevate. E la cosa più sorprendente è che anche i templi e gli Dei sono nati per paura della morte. Ci sono persone che, spaventate dalla morte, si inginocchiano a pregare, e si rivolgono a Dio con le mani giunte, levate al cielo. Eppure non c’è nulla di più falso della morte: per questo tutti gli stili di vita creati, dandola per autentica, sono falsi. Come facciamo a conoscere la falsità della morte? Come si può comprendere che non esiste morte alcuna? Finché non lo sappiamo, ne avremo sempre paura; finché non arriveremo a conoscerne la falsità, la nostra vita non sarà mai autentica. Se tremiamo di paura, a causa della morte, non potremo mai vivere. Solo chi è ricolmo della gioia di vivere raggiunge il tempio di Dio. Il regno di Dio è colmo di gioia e bellezza, ma le campane del suo tempio suonano solo per coloro che sono liberi da ogni tipo di paura.” Osho
More Information
Editore Oscar Mondadori (Italy)
Number of Pages 207
Format Nook Or Kindle